Mostre al Salvemini di Taranto per la settimana della cultura

Sempre importanti iniziative culturali nell'istituto tarantino.

0
232
Mostre nella Settimana della cultura al Salvemini di Taranto
Riconoscimento editoriale: AntonioCaso93 / Wikipedia.org.

TARANTO – Hanno riscosso un enorme successo le iniziative dell’Istituto Salvemini e a chiusura della IV edizione della settimana della cultura, le mostre restano aperte fino alla giornata di domani alle ore 18:00.

Le mostre ritraggono squarci del territorio molto suggestivi

Si tratta di esperienze molto stimolanti e utili alla formazione degli studenti. Le mostre che sono state proposte sono le seguenti:

“La Palestina della convivenza – Storia dei palestinesi dal 1880 al 1948” a cura di Nabil Bey; “Le fontane di Puglia”, riproduzioni fotografiche tratte dall’archivio storico dell’Acquedotto Pugliese, a cura di Vito Palumbo, responsabile della comunicazione dell’azienda; “Da divini riflessi: ceramiche e architetture dell’immaginario”, a cura dell’artista grottagliese Antonio Vestita; “La Taranto sotterranea, Mirabile Labirinthus”, a cura del Politecnico di Bari, coordinata dal prof. Rino Montalbano.

Si tratta di iniziative importanti che permettono agli studenti di sentirsi parte integrante del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui