TARANTO – Venerdì 22 marzo sarà consegnata al Presidente del Tribunale di Taranto la “Camera di Ascolto del Minore”.

Alla presenza del Governatore del Distretto 2120 Rotary International e delle massime Autorità militari, religiose e civili, avverrà la cerimonia di consegna.

A Taranto la “Camera di Ascolto del Minore” è divenuta una realtà, grazie ai fondi messi a disposizione dal club.

Moderatore della cerimonia d’inaugurazione di venerdì sarà la Presidente del Rotary Club Taranto Magna Grecia, avv. Rosanna Miolli. In una Tavola Rotonda relazioneranno magistrati ed esperti di livello nazionale.

La realizzazione della Camera d’Ascolto del Minore è stata ideata in uno spazio all’interno del Tribunale.

Si tratta di un’iniziativa intelligente e di grande rispetto nei confronti del minore, che vuole tutelare il soggetto evitandogli traumi che potrebbero scaturire da una sua deposizione in un’aula di Tribunale.

La Camera di ascolto, con pareti fonoassorbenti, avrà tutto l’aspetto di uno spazio domestico, in modo da mettere il minore a proprio agio.

Sarà attrezzata di impianto audio-video che la collega all’aula di udienza in tempo reale, utilizzando sistemi tecnologici di ultima generazione.

Per la città di Taranto, la realizzazione di una camera di ascolto per i minori è un passo importante che dimostra grande civiltà.

Accade spesso, purtroppo che i minori coinvolti in situazioni spiacevoli, siano chiamati a deporre. Con questa soluzione, il bambino o il ragazzo, si sente a proprio agio, in una camera accogliente realizzata proprio per lui, con giochi e libri. Si sentirà come a casa e non gli peseranno le ore trascorse in Tribunale.

Avrà modo, così, di deporre attraverso la videoconferenza, riducendo al massimo il trauma di essere coinvolto in un processo.

L’evento è stato ritenuto di grande utilità sociale e ha ottenuto il patrocinio dalla Regione Puglia, della Provincia, del Comune, dell’Associazione Nazionale Magistrati, dell’Associazione Italiana Magistrati Minori e Famiglia, dell’Ordine degli Avvocati e di altri Ordini Professionali.