Palazzo Archita: completata gara pubblica

Si completano le procedure pubbliche per scegliere le aziende che si occuperanno dello stabile storico

0
280
palazzo
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook Ufficiale di Ecosistema Taranto

TARANTO Palazzo Archita, o “Palazzo degli Uffici” : si concludono le procedure per scegliere le aziende che si occuperanno di portare a termine il progetto.

La notizia arriva direttamente dalla pagina Facebook del Comune di Taranto. Infatti, l’amministrazione locale ha voluto una commissione di gara esterna alla città e di grande esperienza.

Quindi, la gara per Palazzo Archita è stata affidata al gruppo Trentino Progetti srl. Il gruppo ha dalla sua anche altre aziende:

  • Area Tecnica srl.
  • Genius Loci Architettura srl.

In più, ci sono gli ingegneri:

  • Jacopo Griguolo;
  • Carmelo Lippo;
  • Cataldo Lippo.

Infine, aderiscono al progetto la dott.ssa Costanza Scarano Argirò e il geologo Ennio Da Roit.

L’incarico verrà eseguito in due step: il primo lotto funzionale prevederà la consegna del progetto di restauro delle facciate, degli atri interni e della galleria centrale”.

Così ha spiegato l’assessore comunale Occhinegro. In una seconda fase, invece, si progetteranno gli interni per le nuove finalità d’uso. Infatti, il palazzo avrà una pinacoteca, una sede commerciale, passando dalla scuola e dall’università.

Il progetto ha ottenuto un finanziamento di 25 milioni di euro nell’ambito del tavolo Cis, quindi i fondi arrivano dal Governo. I lavori saranno lunghi, ma il palazzo tornerà ad essere un punto di riferimento importante per la comunità jonica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui