Presidente Conte presenzia alla posa della prima pietra per l’Ospedale San Cataldo

Il Presidente Conte presenzia a Taranto alla posa della prima pietra per l'Ospedale San Cataldo. Un'opera importante per il futuro della città.

Ospedale San Cataldo - Taranto

TARANTO – Il Presidente del Consiglio Conte oggi a Taranto in visita istituzionale, dopo il suo arrivo all’aeroporto Arlotta di Grottaglie, è stato accompagnato in città per la prima tappa della sua visita ossia: la posa della prima pietra per l’ospedale San Cataldo.

L’ospedale che nascerà vicino alla SS 7, lungo la strada che collega Taranto a San Giorgio Jonico, ha richiesto un appalto pari a 22 milioni d’euro.

La struttura comprenderà ben 715 posti letto, 6 blocchi ospedalieri principali, 28 sale per la diagnostica, 19 sale operatorie e 70 ambulatori. Il Premier accolto dalle istituzioni locali, tra i quali: il Presidente della Puglia Michele Emiliano, il Sindaco Melucci, il Prefetto Demetrio Martino, il Presidente provinciale Giovanni Gugliotti, il Direttore Stefano Rossi dell’ASL.

Il Premier Conte, in occasione della posa della prima pietra ha affermato: Come per il Ponte di Genova, noi siamo qui per sostenervi. Si deve fare presto, dobbiamo fare in tempo, e non attendere dai 2 ai 5 anni per un’opera.

Al termine della cerimonia per l’Ospedale, il Premier Conte si è trattenuto con coloro che erano presenti per una foto di gruppo.