Ok dai comuni di Sava e Manduria per la nuova bradanico-salentino

I comuni di Sava e Manduria hanno confermato il loro parere positivo per il completamento del lotto III della nuova bradanico-salentino.

Manduria Sava Bradanico Salentino

MANDURIA – Le amministrazioni di Sava e di Manduria hanno dato l’ok per il completamento del terzo lotto, secondo e terzo stralcio, della Strada Statale 7 “Bradanico-Salentino” per un tratto ad alto scorrimento da Taranto a Grottaglie, compresa Manduria.

Si tratta dell’approvazione del progetto con adozione della variante urbanistica che consenta all’ANAS l’inizio della gara d’appalto.

Quest’opera permetterà una connessione ancora più strategica tra la provincia di Taranto e Lecce. Per la realizzazione dell’opera arriveranno anche 25 milioni di fondi dalla Cipe che daranno impulso a tutto l’indotto occupazionale e non solo al percorso di viabilità.