Sindaci ricevuti dal Prefetto di Taranto, gli auguri

Ricevuti dal Prefetto di Taranto i sindaci eletti o riconfermati alle recenti elezioni.

Demetrio Martino, Prefetto di Taranto
Demetrio Martino, Prefetto di Taranto

TARANTO – Un piacevole ricevimento quello tenuto in Prefettura a Taranto da Demetrio Martino per augurare buon lavoro ai nuovi sindaci della provincia tarantina. Un particolare augurio per coloro i quali svolgono un ruolo di importanza primaria nell’interesse della collettività. Hanno partecipato all’incontro oltre chiaramente al Prefetto i sindaci riconfermati dei Comuni di Ginosa, Grottaglie, Massafra, S. Giorgio Jonico, Statte. Presenti anche  i sindaci di Avetrana, Monteparano, e Torricella, eletti nella recente tornata elettorale.

Il comunicato stampa della Prefettura di Taranto

“Stamane, nel Palazzo del Governo, sono stati ricevuti, dal Prefetto Demetrio Martino, i Sindaci riconfermati dei Comuni di Ginosa, Grottaglie, Massafra, S. Giorgio Jonico, Statte e i neo Sindaci di Avetrana, Monteparano, e Torricella, eletti nella recente tornata elettorale. Il Prefetto ha voluto riservare un saluto ed un augurio personale di buon lavoro; a coloro che hanno un ruolo fondamentale nella rappresentanza e nella cura della collettività. Nel corso dell’incontro, che si è svolto in un clima molto cordiale, il Prefetto ha sottolineato come il riconoscimento e la fiducia ottenuti dai loro concittadini siano particolarmente qualificanti, essendo stati scelti per conseguire il bene degli amministrati, ed al contempo costituiscano una grande responsabilità poichè da “primi cittadini” saranno gli interlocutori principali delle rispettive comunità ed i depositari delle loro istanze ed esigenze.”

Le conclusioni del Prefetto di Taranto

“Il Prefetto, nel rammentare che i diversi livelli di Governo del territorio hanno un fondamentale valore di riferimento nella leale collaborazione fra le Istituzioni, ha evidenziato come tra Stato ed Enti locali il confronto aperto ed il flusso assiduo e costante di informazioni contribuiscano a realizzare una sinergica azione di prevenzione, diretta a rispondere ai bisogni del territorio e ad assicurare coesione ed ordinato vivere sociale.”

LEGGI ANCHE – Demetrio Martino: ecco il nuovo Prefetto di Taranto

“In conclusione, il Prefetto ha manifestato la massima disponibilità a tutti gli Amministratori locali, che potranno sempre contare sul sostegno del Rappresentante del Governo in questa provincia e sulla collaborazione degli Uffici della Prefettura.” Così termina il comunicato rilasciato dal sito istituzionale del Ministero dell’Interno.