Taranto: 11 milioni per la rigenerazione del quartiere Tamburi

Il maxi appalto prevederà due aree di lavoro ai Tamburi, lotto A e lotto B, con progetti che vedranno un finanziamento da 5,3 milioni d'euro l'uno.

Taranto. quartiere Tamburi

TARANTO – A Taranto si è in attesa del maxi appalto che prevede una quota di 11 milioni di euro che saranno destinati completamente al quartiere Tamburi e alla sua rigenerazione.

In particolare si attende la pubblicazione dell’avviso pubblico che permetterà l’assegnazione con formula di procedura aperta, ossia un bando di gara che vedrà la suddivisione del progetto in due lotti, lotto A e lotto B.

Un mese fa, l’amministrazione Melucci aveva proceduto all’approvazione del progetto definitivo per rifare anche tutte le strade del quartiere, costruire rotatorie, rifare le aree verdi, potenziare la pubblica illuminazione.

A cavallo tra dicembre e gennaio, c’è stato anche un via libero all’esecutivo municipale alla proposta elaborata da parte dei progettisti che si erano aggiudicati la gara invece effettuata per i servizi nel settore dell’ingegneria e architettura.

Adesso per riuscire a ridurre i tempi, l’amministrazione comunale vuole fare ricorso all’appalto integrato, gli interventi per il lotto A e il lotto B prevederà dunque una somma di 5,3 milioni di euro per ogni progetto.