Taranto: acquistate 500 MArTA Christmas Card per Natale

Eva Degl'Innocenti direttrice del MArTA ha affermato: una vendita che ha permesso di raccogliere il 60% degli introiti del 2019 nello stesso periodo.

marta christmas card

TARANTO – Eva Degl’Innocenti direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, ha reso noto che sono state acquistate 500 MArTA Christmas Card per Natale. Un risultato molto importante per Taranto e per il Museo Archeologico.

Le card sono state acquistate non solo da diversi acquirenti in tutta Italia, ma anche in varie nazioni europee tra le quali Francia e Irlanda, e perfino dal lontano oriente, dal Giappone. 

Le card per il tour virtuale all’interno del MArTA di Taranto sono state molto apprezzate dagli utenti che amano l’arte, e sono state molto importanti per recuperare fondi per il museo.

Infatti, con la vendita delle card si sono riusciti a recuperare fino al 60% degli introiti degli ingressi in presenza dello stesso periodo nel corso del 2019.

La direttrice ha affermato: i segnali di un’economia della cultura cambia e diventano sempre più moderni, un’attenzione particolare e nuova verso il museo archeologico di Taranto, che grazie alla sua politica digitale, d’innovazione e innovativa come il tour virtuale in 3D è riuscita a mantenere il dialogo aperto e costante con tutti gli amanti dell’arte e di uno dei patrimoni archeologici più importanti del mondo.