Home Notizie Attualità Taranto: installate videotrappole ai Tamburi

Taranto: installate videotrappole ai Tamburi

Castronovi: chi lascerà i rifiuti abbandonati verrà ripreso dalle videotrappole installate per scongiurare la creazione di discariche a cielo aperto.

TARANTO – Installate videotrappole ai Tamburi al fine di individuare e punire coloro che abbandonano rifiuti ingombranti e non differenziati in punti strategici del quartiere.

Le telecamere saranno attive da oggi, in modo tale da non dover più agire con azioni approfondite di pulizia, come quelle effettuate ieri dagli operatori di Kyma Ambiente e i volontari dell’Arca.

Infatti, per ripulire la zona sono state necessarie due operazioni condotte sia a mano dagli operai sia con mezzi di supporto.

Sono stati rimossi vari metri cubi di materiale, che avevano creato una vera e propria discarica a cielo aperto.

L’assessore Castronovi sottolinea come l’area era stata ripulita meno di due mesi fa.

Ecco perché adesso, a partire da oggi, le videocamere saranno attive e potranno individuare e punire tutti coloro che abbandoneranno i rifiuti.

Exit mobile version