Taranto: protocollo d’intesa per la nuova Cittadella della Giustizia

La videoconferenza con l'onorevole Giorgis, i vertici degli uffici giudiziari e il Comune per un protocollo per la Cittadella della Giustizia.

Taranto: intesa per nuova Cittadella della Giustizia

TARANTO – Una videoconferenza che si è tenuta tra il Sottosegretario alla giustizia l’onorevole Giorgis, alla presenza del capo dipartimento del Ministero della Giustizia e con i vertici degli uffici giudiziari di Taranto e Lecce e con l’assessore Ubaldo Occhinegro e del Dirigente Urbanistica Mimmo Netti ha permesso la sottoscrizione del nuovo Protocollo d’Intesa tra gli gli enti e il Comune di Taranto che permetterà la realizzazione della nuova Cittadella della Giustizia a Paolo VI grazie a un finanziamento da parte del Ministero pari a 70 milioni d’euro che verranno resi disponibili immediatamente.

La Cittadella accorperà le varie strutture giudiziarie della città di Taranto, ottimizzando così gli spazi e implementando le funzionalità. Il progetto della nuova Cittadella della Giustizia s’inquadra in un piano completo di riqualificazione delle zone periferiche di Taranto.