Home Notizie Attualità Taranto, MArTA: conferenza online sull’archeologia subacquea

Taranto, MArTA: conferenza online sull’archeologia subacquea

La Direttrice Eva Degl'Innocenti insieme ai professori dell'Università di Foggia parleranno del progetto Liburna per le scoperte archeologiche subacquee.

Riconoscimento editoriale: Pagina Ufficiale Facebook del Museo MarTa di Taranto

TARANTO – Il MArTA ha deciso di organizzare un nuovo appuntamento online dedicato all’archeologia subacquea con un focus sulle zone dell’Adriatico ancora inesplorate. La prima diretta online andrà in onda il 10 febbraio alle 18:00.

Durante l’evento saranno presenti Eva Degl’Innocenti, Direttrice del MArTA, e i professori Maria Turchiano e Danilo Leone dell’Università di Foggia, che seguono dal 2007, il Progetto Internazionale per le ricerche archeologiche subacquee Liburna.

Il progetto Liburna è stato sviluppato con quattro campagne di ricognizione che hanno avuto l’obiettivo di elaborare una carta archeologica del litorale dell’Albania, con indagine su alcuni siti d’interesse particolare, e anche la realizzazione d’attività mirate alla valorizzazione e tutela del patrimonio sommerso.

La videoconferenza sarà visibile a partire dalle 18:00 di mercoledì 10 febbraio su YouTube e su Facebook, sulle pagine ufficiali del Museo Archeologico Nazionale a Taranto.

Exit mobile version