Taranto: tesoretto di Specchia di nuovo al MArTA

Il 23 ottobre verranno presentate dal MArTA le monete ritrovate a Specchia nel 1952, che ora dopo un'opera di restauro ritornano al museo archeologico.

0
98
MArTA, Taranto
MArTA - Taranto - Riconoscimento editoriale: Massimo Todaro / Shutterstock.com

TARANTO – Torna dopo gli interventi per il restauro e un lavoro di ricerca e studio il tesoretto di Specchia, una raccolta di 214 monete, 211 stateri tarentina e due stateri Heraclea Lucanie.

Il tesoretto per secoli rimasto nascosto all’interno di un’anfora ritrovata sotto un cumulo di pietre a Specchia in provincia di Lecce è stato ritrovato il 9 ottobre 1952.

Il tesoretto, dopo un periodo di distanza, sarà restituito nuovamente alla comunità e ai visitatori del Museo Archeologico di Taranto.

La presentazione delle monete, dall’importante valore numismatico, avverrà il 23 ottobre alle 18:00 in diretta Facebook dall’account ufficiale del MArTA, durante l’evento parteciperanno anche funzionari, studiosi, il Presidente del Lions Club di Taranto e lo sponsor tecnico Maria Rosaria Basile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui