Home Notizie Attualità Taranto: trovati reperti archeologici durante i lavori per l’Ospedale San Cataldo

Taranto: trovati reperti archeologici durante i lavori per l’Ospedale San Cataldo

A Taranto sono stati ritrovati durante gli scavi per il nuovo ospedale dei reperti databili al IV secolo avanti cristo.

TARANTO – A Taranto sono stati trovati dei reperti archeologici all’interno del cantiere aperto per la costruzione del nuovo Ospedale San Cataldo. Dopo la scoperta c’è stato un sopralluogo da parte del Sindaco Rinaldo Melucci.

Il Sindaco ha affermato in una nota del Comune che: si stanno per terminare gli apprestamenti del cantiere, da lunedì si procederà con il sedime per il nuovo ospedale. Per quanto riguarda il ritrovamento di reperti archeologici, questi sono stati datati risalenti all’incirca al IV secolo a.C.

La zona periferica del cantiere in cui sono stati effettuati i ritrovamenti, è stata segnalata e i reperti prelevati per una corretta datazione e collocazione storica.

Exit mobile version