Taranto, Villa Peripato: intesa per una maggiore vigilanza

Il servizio di sorveglianza verrà ampliato dopo aver ascoltato le sollecitazioni da parte dei cittadini che vogliono una villa più sicura.

rassegna estiva 2021 Villa Peripato Taranto
Villa Peripato

TARANTO – Crescono le unità di vigilanza dentro Villa Peripato a Taranto grazie ad una intesa con la società che attualmente è titolare del servizio.

In sintonia con le indicazioni date dal Sindaco Rinaldo Melucci, l’assessore per il patrimonio Gianni Azzaro si è incontrato con i responsabili dell’Istituto di Vigilanza VIS per organizzare le nuove attività di controllo.

Il Sindaco Melucci ha commentato: abbiamo ricevuto diverse sollecitazioni da parte dei cittadini e per questo motivo abbiamo avviato le nuove procedure a garanzia di una maggiore presenza della vigilanza in Villa Peripato. Offrendo loro una maggiore percezione di sicurezza a chi frequenta la villa. 

Con l’Istituto VIS abbiamo trovato la strada giusta per raggiungere l’obiettivo, ha sottolineato l’assessore Azzaro, e da subito sarà possibile contare su una unità in più all’interno del borgo.

Stiamo studiando soluzioni nuove, compresa anche la possibilità di andare a installare un nuovo servizio di videosorveglianza per monitorare le aree non presidiate.