Viggiano: apertura parchi ai bambini dal 4 maggio

L'iniziativa dopo l'apertura ai bambini autistici

Progetto per la valorizzazione delle aree della città di Taranto
Fonte web: pagina fb di Francesca Viggiano

TARANTO – L’assessore Viggiano ha risposto alle vertenze delle mamme che chiedevano al Comune di Taranto che i loro figli potessero andare nei parchi pubblici, pur nel rispetto delle normative anti CoVid-19.

Infatti, inizialmente l’assessore comunale Viggiano aveva aperto alcune zone dei parchi pubblici alle famiglie con bambini autistici, quindi con concrete difficoltà nel gestire le regole dello stare a casa per via della patologia.

Ora, l’assessore spiega che dal 4 maggio, anche le famiglie con bambini potranno usare i parchi pubblici, ma con le dovute precauzioni.

Infatti, gli ingressi saranno contingentati e le mamme potranno contare sulla disinfezione dei giochi prevista con il lavoro degli operatori del Comune.

“Ci sentiamo di poter anticipare la fruizione degli spazi verdi della città. Continuiamo a stare attenti a non vanificare i nostri sforzi: Taranto è una delle città che ha retto meglio al contagio in Italia”. Così ha spiegato l’assessore Viggiano.