Badminton con la 2a edizione del Gran Prix Città di Ginosa
Riconoscimento editoriale: inproperstyle/Pixabay

GINOSA – Nel fine settimana, un evento sportivo che coinvolgerà molti giovani provenienti da tutta Italia, sarà l’occasione per promuovere lo sport, ma anche il turismo.

In questo fine settimana, la città di Ginosa, aprirà le porte a tutti coloro che vorranno partecipare alla 2a edizione del badminton.

Dopo il successo sportivo dello scorso anno, si registra il record di iscritti e venerdì 15 febbraio ci sarà la Promotion Day col campione di parabadminton Suma. Sabato 16 e domenica 17 si svolgeranno le gare.

Sabato scorso, presso la Sala Giunta del Comune di Ginosa, è avvenuta la presentazione della seconda edizione del “Gran Prix – Città di Ginosa” di badminton, che si disputerà il 16 e il 17 nel Palazzetto dello Sport della città.

Sono intervenuti alla presentazione Matteo Schinaia, direttore di TuttoSportTaranto.com, media partner della manifestazione con l’associazione culturale Ki.Fra – Comunicazione&Eventi, Antonio Minei, consigliere delegato allo sport del Comune di Ginosa.

Marco Galante, consigliere regionale, Paolo Laguardia, presidente della Polisportiva Città2Mari, Giuseppe Calò, consigliere nazionale FiBa, Arnaldo Balistreri, presidente della Sport Academy Taranto, società organizzatrice, e Marcin Wojtowicz, istruttore tecnico tra i più apprezzati nell’intero panorama italiano.

A questo evento sportivo, parteciperanno i migliori atleti provenienti dal tutto lo Stivale.

C’è però da sottolineare che questa non sarà solo un’occasione per promuovere lo sport, ma anche di sviluppo turistico e quindi anche economico, in quanto in questo fine settimana, la città sarà animata dalla presenza di molta gente.

Saranno oltre cento gli atleti che interverranno, oltre al pubblico che ha fatto registrare un record di prenotazioni e il tutto esaurito di B&B, alberghi e ristoranti.

Nel territorio ginosino sono molti gli studenti iscritti, appassionati da queto sport che la maggior parte di loro nemmeno conosceva.

Gli atleti avranno modo di cimentarsi nel blackminton che è la variante che consiste nel giocare al buio, con strisce di campo fluorescenti e con la dotazione dei led che permetteranno agli atleti di giocare.

Il campione internazionale di parabadminton Piero Rosario Suma è lieto di essere presente anche quest’anno all’evento sportivo e anche stavolta presenzierà il Promotion Day che darà il via alla gara.

Il Campione Italiano categoria Singolare Maschile WH2, viene allenato dai tecnici di Taranto, nonostante appartenga al Gruppo Sportivo Paralimpico Difesa.

Suma è un esempio per tutti perché dimostra, nonostante le difficoltà, che nella vita c’è sempre una seconda occasione di riscatto.