Castellaneta. Emergenza sangue per urgenti interventi chirurgici

Si sta verificando un' importante carenza di sangue che potrebbe mettere seriamente a rischio gli interventi chirurgici che rischiano di essere rinviati.

0
394
castellaneta donazione sangue
foto di federico candoni

E’ giunto un appello dal Centro raccolta di Taranto e dal gruppo Fratres Castellaneta.

L’appello è rivolto a tutti i donatori con gruppo sanguigno B negativo per una paziente in attesa di un intervento chirurgico.
Coloro che intendono donare il sangue devono rivolgersi al centro trasfusionale di Castellaneta.

Ecco i requisiti fisici per donare il sangue.

– peso superiore a 50 Kg;

– aspettare almeno 90 giorni dall’ultima donazione

– Dopo gli interventi chirurgici maggiori e le endoscopie (ad esempio gastroscopia, colonscopia, artroscopia) non si può donare per 4 mesi

– Dopo l’esecuzione di tatuaggi e piercing non si può donare per 4 mesi

– Non si può donare per 8-10 giorni dopo la sospensione di una terapia antibiotIca.

Le donne vengono escluse nei seguenti casi:

– Durante e dopo qualche giorno il ciclo mestruale

– Nei 12 mesi che seguono un parto o 6 mesi da un aborto.

Chi segue terapie per patologie croniche (ad esempio iperteso) deve regolarmente assumere i medicinali negli orari previsti e segnalarlo al medico selettore durante il colloquio.

E’ importante fare una leggera colazione prima di recarsi in ospedale ma non con latte o yogurt. Chi segue terapie per patologie croniche (ad esempio iperteso) deve regolarmente assumere i medicinali negli orari previsti e segnalarlo al medico selettore durante il colloquio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui