MASSAFRA – Sono state sottoposte a controllo ambulanti ed attività commerciali, ma anche soggetti sottoposti a misure restrittive e ai domiciliari dalla Polizia Locale di Massafra, in collaborazione con gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Lecce.

Nel corso dei vari controlli effettuati, sono state elevate sanzioni per violazioni al Codice della Strada.

Dal controllo di un bar, sono state rilevate delle irregolarità, come la mancanza del cartello di apertura e chiusura dell’attività, di quello relativo al divieto di fumo e dell’attestato di abilitazione professionale della titolare che è stato sanzionato per oltre 3mila euro.

Nel corso del controllo di due attività di vendita di prodotti alimentari, sono state entrambe sanzionate, per la violazione del codice stradale riguardante l’occupazione di suolo pubblico, per 400,00 euro.

Nel corso dello stesso controllo, sono stati sequestrati 13 kg di merce per un valore complessivo di 1.200,00 euro, perché priva dei requisiti di tracciabilità.