15enne tenta suicidio per bullismo, salvato da amica di Taranto

Un ragazzo di 15 anni di Napoli stava per tentare il suicidio, aveva raccontato le sue intenzioni ad una amica di Taranto che ha chiamato la polizia salvandolo.

0
165
Bullismo. Nasce la legge e il numero verde
Bullismo. Riconoscimento Editoriale: Senior Airman Tabatha Zarrella / Commons.Wikimedia.org

TARANTO – Una ragazzo di 15 anni di Napoli voleva tentare il suicidio per alcuni problemi di cyberbullismo. Il giovane ha raccontato la sua intenzione ad un’amica di Taranto con la quale aveva contatti su Instagram.

Così la ragazza tarantina preoccupata ha contattato subito la Sala Operativa della Questura. Gli agenti in breve tempo sono riusciti a trovare il contatto telefonico del padre per avvisarlo di ciò che stava succedendo.

Il minore è stato raggiunto dai genitori, con i quali alla fine è riuscito a parlare della situazione di cyberbullismo che viveva da qualche tempo a causa dei suoi compagni di scuola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui