17enne arrestato per tentato furto in abitazione a Sava

Il minorenne aveva agito con la complicità di un 23enne.

0
268
Minorenne arrestato per furto aggravato in abitazione a Sava

SAVA – Giovane minorenne arrestato dai Carabinieri della Stazione di Sava perché ritenuto responsabile di concorso in tentato furto aggravato in abitazione.

In esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare di collocamento in comunità che era stata emessa dal Gip del Tribunale per i Minorenni di Taranto, i carabinieri hanno arrestato il 17enne.

Nel corso delle indagini avviate, i militari, hanno accertato che il minore con la complicità di un 23enne era responsabile di un tentato furto aggravato commesso in un’abitazione di Sava, nel mese di febbraio scorso.

I Carabinieri, quando hanno notificato il provvedimento cautelare al giovane, lo hanno sottoposto a una perquisizione personale. Sono stati rinvenuti così 6 grammi di marijuana e 85,00 euro in contanti. Il minorenne è stato denunciato in s.l. all’A.G. per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Quanto ritrovato è stato posto sotto sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui