TARANTO – Un giovane pusher è stato tratto in arresto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il neo 18enne era solito intrattenersi con soggetti noti come assuntori di sostanze stupefacenti, nella zona di via Nettuno dove si trova un circolo ricreativo.

Nelle ore pomeridiane, era stato notato dagli agenti di Polizia, fare la spola dalla propria abitazione al circolo che si trovava poco distante.
Gli agenti avendo notato questi movimenti sospetti, hanno deciso di intervenire, per approfondire la questione.

Hanno così proceduto a una perquisizione nell’abitazione del giovane e hanno rinvenuto in bagno una stecca di hashish del peso di circa 5 grammi e in camera da letto due panetti del peso di 200 grammi, oltre che un bilancino di precisione e due lame intrise della stessa sostanza stupefacente.

Gli agenti, dopo quanto ritrovato, lo hanno tratto in arresto.