TARANTO – Un giovane conosciuto come assiduo assuntore di sostanze stupefacenti, nella giornata di ieri è stato fermato dai Falchi.

Nel corso di un mirato servizio antidroga, gli agenti hanno notato dei movimenti sospetti all’esterno di uno stabile di via D’Alò Alfieri.

Immaginando che si potesse trattasse di un’attività di spaccio all’interno del palazzo, i poliziotti hanno deciso d’ intervenire. Attendendo l’arrivo di un probabile cliente, lo hanno seguito e hanno fatto irruzione in un appartamento al primo piano.

Al suo interno, un giovane è stato sorpreso mentre nascondeva la sostanza stupefacente.

I poliziotti hanno recuperato 100 grammi di cocaina ed un bilancino di precisione. Nascosta sotto alcuni indumenti vi era anche una pistola clandestina modificata modello 315K cal 8mm.

Il giovane 22enne è stato arrestato.