31enne tarantino denunciato in stato di libertà per spaccio di stupefacenti

L'uomo svolgeva l'attività illecita di spaccio all'interno del locale in cui lavorava.

0
30

TARANTO – E’ stata fermata l’illecita attività di spaccio di un 31enne che è stato denunciato in stato di libertà. L’uomo è stato scoperto con della cocaina, nel bar dove lavorava.

Nelle ore serali, era stato notato un uomo dagli agenti della Questura di Taranto, aggirarsi nei locali e nei luoghi maggiormente frequentati da giovani.

Il 31enne, noto alle forze dell’ordine è stato posto sotto osservazione poiché si sospettava che potesse svolgere l’attività illecita di spaccio.

Nel corso dei servizi di appostamento è stato notato che con indosso un camice da lavoro, usciva ripetutamente da un bar per incontrarsi con dei giovani.

I poliziotti hanno deciso d’intervenire ed entrati nel locale hanno raggiunto il sospettato in cucina, dove è stato perquisito.

Gli agenti hanno recuperato nella tasca del suo camice 4 dosi di cocaina all’interno di una scatolina di plastica.

Nel portafogli c’erano 75,00 euro in banconote, probabile provento dell’attività illecita di spaccio.

Il 31enne è stato condotto in Questura e dopo le formalità di rito, è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui