TARANTO – Farmacie delle zone Italia e Solito Corvisea sono state oggetto di rapina, e per questo motivo gli equipaggi dei Falchi si sono attivati per prevenire e reprimere questo tipo di reato.

Da quanto accertato, fra le 11:00 e le 12:30 avvenivano i furti da parte di un individuo di corporatura robusta, alto 1.85 cm e armato di coltello.

Oggi, è giunta un’ennesima segnalazione, ma questa volta per una tentata rapina in una farmacia del quartiere Tamburi e le modalità erano sempre le stesse.

Un uomo di corporatura robusta e vestito di scuro, armato di coltello ha minacciato il personale dipendente e dopo il tentativo di aprire la cassa automatica, è andato via senza rubare nulla.

Poco dopo è avvenuta un’altra segnalazione in zona Solito. I Falchi, accorsi, finalmente sono riusciti a fermare il ladro seriale, dopo un breve inseguimento.

All’interno della sua auto e anche nell’ultima farmacia rapinata, è stato trovato l’occorrente che utilizzava per i suoi furti, tra cui guanti, scaldacollo, un giubbino nero, una mazza di legno e una chiave svitabulloni.

Quanto ritrovato è stato posto sotto sequestro e l’uomo è finito in carcere.