MONTEIASI – Le telecamere di videosorveglianza e la dichiarazione di un testimone che ha visto il ladro fuggire a bordo di una Volkswagen Golf nera, ha permesso ai Carabinieri della Stazione di Pulsano e del N.O.R. della Compagnia di Manduria, di poterlo rintracciare in breve tempo.

L’uomo si è reso responsabile dell’azione criminale ai danni di un supermercato dove, a viso coperto e armato di pistola aveva fatto irruzione facendosi consegnare gli incassi che ammontavano a 400 euro.

Il pregiudicato che dovrà rispondere di rapina a mano armata, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.