TARANTO – Il personale dei Falchi, nel corso di un servizio antidroga, ha arrestato un pregiudicato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 43enne era stato segnalato poiché nella sua abitazione avveniva un via vai di giovani assuntori di sostanze stupefacenti e ciò faceva presagire la sua attività illecita.

I poliziotti hanno così deciso d’intervenire e hanno rintracciato l’uomo al mercato del quartiere salinella dove lui era impegnato a vendere frutta.

Gli agenti hanno proceduto a una perquisizione dell’abitazione del pregiudicato, dove sono stati recuperati 14 dosi preconfezionate di cocaina per circa cinque grammi e 30 piccole stecche di hashish per altri 70 grammi.

In cucina, sono stati trovati 50 grammi di marijuana, 190,00 euro in banconote di vario taglio e tutto il necessario per il confezionamento delle sostanze stupefacenti. In camera da letto, erano nascosti anche 16 grammi di cocaina allo stato puro.

L’uomo è stato tratto in arresto e dopo le formalità di rito, tradotto in carcere. La sostanza stupefacente e il danaro sono stati sequestrati.