PULSANO – Sulla Pulsano-San Giorgio è avvenuta una lite tra due automobilisti di 48 e 20 anni, a causa di una precedenza. Il più giovane è stato costretto a ricorrere all’aiuto dei sanitari.

La polizia di Taranto è intervenuta presso il Pronto Soccorso dell’ospedale del capoluogo jonico dove il giovane stava per essere sottoposto a un delicato intervento chirurgico ai genitali, a causa dell’aggressione subita, durante la quale è stato colpito con un calcio dal 48enne.

L’uomo rintracciato è di Pulsano ed è stato denunciato per lesioni personali.

L’intervento della Polizia è stato richiesto anche dopo che il padre del ragazzo sottoposto all’intervento, aveva dato in escandescenza contro medici ed infermieri, lamentandosi che non si stavano occupando del proprio figlio come dovevano.

Il 56enne è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.