58enne tarantino denunciato in stato di libertà per molestie

L'uomo è stato sorpreso mentre con il telefono cellulare filmava sotto la gonna di un donna.

0
65

TARANTO – E’ stato denunciato in stato di libertà, per il reato di molestie, un tarantino 58enne residente a Marina di Ginosa.

All’interno del Tribunale di Taranto, l’uomo, con la scusa di allacciarsi una scarpa, ha posizionato sul pavimento il suo telefono cellulare, proprio nel punto dove si trovava una donna ignara che indossava una gonna.

Il suo comportamento è stato notato ed è stata avvisata la vigilanza del Palazzo di Giustizia. Sono stati allertati i Carabinieri della Stazione di Taranto Principale che hanno condotto l’uomo in caserma per essere identificato.

Il 58enne senza precedenti penali non ha saputo dare alcuna spiegazione riguardo il suo comportamento. Lo smartphone è stato sequestrato e da un controllo immediato è stato possibile accertare la presenza di video compromettenti che l’uomo aveva girato in luoghi diversi, sempre ai danni di ignare donne in gonna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui