A Martina Franca arrestato 28enne con mandato di arresto europeo
Riconoscimento editoriale: sv1ambo/Flickr.com

MARTINA FRANCA – Il personale del Commissariato di Martina Franca ha ricevuto la comunicazione della presenza sul territorio di un cittadino rumeno destinatario di un mandato di cattura europeo.

Il 15 gennaio le autorità rumene lo avevano emesso per furto aggravato.

Le indagini avviate dalla Polizia hanno permesso di individuare il 28enne, nel centro cittadino dove risiede con la sua famiglia.

Il giovane deve scontare una condanna a 3 anni e 9 mesi per furto aggravato e riciclaggio autovetture.

La Polizia, accertata la sua identità, dopo le formalità di rito, lo ha arrestato e condotto presso il carcere di Taranto