Arrestati a Ginosa tre cittadini rumeni per concorso in furto aggravato

Fermati i responsabili, due donne e un uomo, dopo un furto all'interno di un negozio Acqua & Sapone e nei supermercati Penny Market ed Eurospin.

GINOSA – Con l’accusa di furto aggravato, sono stati tratti in arresto tre cittadini rumeni già noti alle Forze dell’Ordine.

Durante un servizio predisposto per prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, i Carabinieri della Stazione di Ginosa, intervenuti nella zona industriale, hanno tratto in arresto due donne autrici dei furti e un uomo alla guida dell’auto che le attendeva fuori dai negozi.

I militari li hanno sorpresi e bloccati poco dopo che avevano commesso dei furti all’interno del negozio Acqua & Sapone e nei supermercati Penny Market ed Eurospin.

Le due donne avevano rubato prodotti per l’igiene e per la pulizia domestica. Dopo avere occultato la merce in alcune borse e anche negli abiti che indossavano, si recavano alla cassa e pagavano solo un prodotto.

All’uscita, una Renault Megane, con a bordo un complice le attendeva.

L’auto è stata sequestrata e anche la merce quantificata in 200,00 euro che è stata restituita agli aventi diritto. I tre rumeni, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.