TARANTO – Sono stati colti sul fatto i responsabili di numerosi furti ai danni di supermercati. Si tratta di due pregiudicati di 52 e 58 anni e di un altro complice di 62 anni.

Nei giorni scorsi, il personale del Commissariato Borgo aveva avviato le indagini dopo le denunce da parte dei titolari dei supermercati.

Hanno così scoperto che la refurtiva veniva rivenduta su una bancarella ambulante nei pressi del mercato Fadini.

Messi sotto osservazione i sospettati, gli agenti hanno scoperto che prelevavano i generi alimentari da un deposito in corso Italia, dopo aver parcheggiato la loro auto.

Fermati sono stati condotti negli Uffici del Commissariato.

Nell’abitazione del venditore ambulante è stata trovata altra refurtiva e del danaro.

Quanto ritrovato è stato posto sotto sequestro e i responsabili arrestati per furto aggravato in concorso.