Arrestati rumeni a Ginosa per furto al supermercato di beni di prima necessità

I giovani di 20 e 18 anni incensurati avevano occultato all'interno di una Ford Focus i prodotti alimentari che poco prima avevano rubato dal supermercato.

1
469
Arrestati rumeni per furto al supermercato di beni di prima necessità
Fonte web: pagina fb

GINOSA – Finita male la disavventura di due giovani di nazionalità rumena, un uomo e una donna, che hanno deciso di fare la spesa gratuitamente.

I Carabinieri li hanno sorpresi al supermercato, dopo che all’interno di una Ford Focus parcheggiata fuori il supermercato avevano occultavano il ricavato del bottino.

Supermercato di Ginosa derubato di beni di prima necessità.

I ladruncoli residenti a Taranto, hanno scelto dei beni di prima necessità, tra scatolette, salsiccie e dolciumi, sperando di passarla liscia.

I due giovani incensurati sono stati tratti in arresto e sono stati sottoposti al regime dei domiciliari.

I beni oggetto del furto, quantificati in 300,00 euro, sono stati restituiti al supermercato. L’auto è stata posta sotto sequestro.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui