Arrestato 17enne tarantino per spaccio di sostanza stupefacente

Il giovane aveva occultato l'hashish all'interno della cabina doccia.

0
113
17enne tarantino in manette per spaccio di hashish
Riconoscimento Editoriale: Pagina Facebook / Questura di Taranto

TARANTO – E’ stato tratto in arresto un giovane minorenne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, dai Falchi della Squadra Mobile di Taranto.

Il 17enne è stato sorpreso a spacciare in Piazzale Dante. Il ragazzo ha tentato di disfarsi delle dosi che erano contenute all’interno di una busta di plastica, lanciandola nei garage sottostati. L’involucro è stato recuperato dal Falchi ed è stata accertata l’esistenza di 12 di hashish.

Un assuntore che poco prima si era fornito dal giovane pusher ha confermato l’attività illecita del sospettato. Gli agenti hanno allargato controlli nel domicilio del 17enne, dove hanno rinvenuto altri 70 grammi di hashish e tutto il necessario per il suo confezionamento, occultati nella cabina doccia.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata assieme 225,00 euro nascosti nel comodino della camera da letto, considerati provento dell’attività di spaccio. Il 17enne è stato arrestato.