TARANTO – Un condominio sito a Bologna, trovato nella mezzanotte la porta aperta di un appartamento vicino, ha chiesto l’intervento della Polizia.

Gli agenti intervenuti sul posto, hanno fatto irruzione nell’appartamento dove non vi era presente nessuno.

In cucina, sono stati trovati una bustina con 21 pastiglie di ecstasy di colore azzurro, a forma di scarpa da ginnastica, e un bilancino di precisione.

Rintracciato il proprietario, ha tentato di nascondere la refurtiva, ma la Polizia ha proceduto a una perquisizione personale, rinvenendo la somma di 210 euro, una bustina marijuana e altre 9 pastiglie di ecstasy.

Il 23enne, risultato con precedenti penali per invasione di terreni ed edifici e guida in stato di alterazione per uso di stupefacenti, è stato arrestato e sarà processato per direttissima.

Quanto ritrovato è stato posto sotto sequestro.