Arrestato 29enne di Taranto per furto in un ristorante

Il giovane ha minacciato gli agenti di utilizzare una siringa contro di loro.

0
81

TARANTO – E’ stato arrestato un giovane pregiudicato colto con le mani nel sacco. Il 29enne era già noto per precedenti furti.

Dopo una segnalazione giunta al 113, un equipaggio della Volante è intervenuto nei pressi di un ristorante.

Pare che fosse stato visto un uomo armeggiare nella porta d’ingresso.
I poliziotti hanno fatto irruzione all’interno del ristorante assieme al proprietario che intanto era stato chiamato.

Mentre circondavano il perimetro del ristorante sono entrati e hanno sorpreso l’uomo nascosto sotto a un tavolo. Vistosi scoperto, ha minacciato gli agenti con una siringa sporca di sangue.

Bloccato, il 29enne è stato trovato in possesso di alcune buste contenenti generi alimentari. Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto.