TARANTO – In via Montepulciano è stato fermato un giovane che il personale della Squadra Mobile aveva notato con fare sospetto.

Nel corso di un servizio antidroga, il giovane 31enne è stato notato che dopo essere sceso dalla sua auto, una Lancia Y, si è chinato vicino alla ruota posteriore dell’auto, con fare sospetto che ha indotto i poliziotti a decidere di effettuare un controllo.

Recuperate le chiavi dell’auto, hanno svolto una perquisizione dell’auto all’interno della quale hanno rinvenuto 147 dosi preconfezionate di cocaina del peso complessivo di 70 grammi e anche il documento di riconoscimento del proprietario dell’auto che è stato rintracciato.

Il tarantino è stato condotto in Questura e, dopo le formalità di rito, tratto in arresto.