MONTEIASI – I Carabinieri di Martina Franca hanno tratto in arresto un 55enne, condannato a 5 anni e 10 mesi perché riconosciuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minaccia.

I Carabinieri, nel corso di servizi di controllo straordinario per prevenire reati di vario tipo, hanno tratto in arresto l’uomo residente a Monteiasi.

Nello stesso contesto, sono state denunciate in stato di libertà 7 persone ritenute responsabili di vari reati, fra cui 5 per violazione delle prescrizioni derivanti dalla misura della detenzione domiciliare alla quale erano sottoposti.

11 soggetti sono stati segnalati alla Prefettura di Taranto, poiché trovati in possesso di sostanze stupefacenti.