Arrestato fruttivendolo 52enne per detenzione armi a Taranto

L'uomo durante il lavoro, teneva a portata di mano un paio di pistole con il colpo in canna.

1
659
Arrestato fruttivendolo 52enne per detenzione armi a Taranto
Fonte web: pagina fb Questura di Taranto

TARANTO – Un fruttivendolo è stato notato con fare sospetto da un poliziotto fuori dal servizio che ha chiamato l’intervento dei Falchi.

Nella serata di ieri, sono intervenuti in via Zara, i Falchi che hanno proceduto a una perquisizione fisica dell’uomo e anche del negozio in cui svolge l’attività.

Due pistole cariche nel negozio di frutta a Taranto.

Gli agenti hanno così scoperto che il 52enne aveva all’interno della tasca del suo giubbotto una pistola marca Beretta mod.35 calibro 7,65 completa di caricatore con sette proiettili ed il colpo in canna.

Nel retrobottega hanno inoltre trovato una seconda pistola marca Bruni mod. Police cal. 8 a salve, che è risultata modificata, nascosta sotto a un’affettatrice e completa di caricatore con 5 cartucce.

L’uomo è stato arrestato immediatamente.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui