Picchia la madre che si rifiuta di dargli il danaro per l’acquisto della droga. Arrestato il figlio 19 enne

La madre fugge a piedi scalzi da casa e avverte la Questura.

0
215
In arresto 19enne tarantino per maltrattamenti in famiglia
Riconoscimento editoriale: ninocare / Pixabay.com

TARANTO – Giovane 19enne è stato arrestato dal personale della Squadra Volante di Taranto, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

E’ stata la madre a chiedere l’intervento degli agenti dopo essere stata picchiata dal figlio a causa del suo rifiuto all’ennesima richiesta di danaro del giovane, assuntore di sostanza stupefacente.

La donna è fuggita a piedi nudi e ha chiamato l’intervento della Polizia, che è intervenuta e ha ascoltato la povera madre che ha impaurita, ha raccontato di quante volte ha dovuto sopportare l’aggressività del figlio che, quotidianamente, le faceva richiesta di danaro.

Nell’ultimo episodio, la donna è stata schiaffeggiata dal figlio che le ha messo anche le mani al collo nel tentativo di strangolarla.

Gli agenti di polizia, dopo aver tranquillizzato la donna, sono saliti in casa dove hanno trovato il figlio ancora in stato di agitazione.

Accompagnato in Questura, in considerazione anche dei precedenti fatti di violenza che erano stati anche registrati in passato dalle Forze dell’Ordine, il 19enne è stato condotto presso la Casa Circondariale di Taranto.