MARINA DI GINOSA – Nel corso di un mirato servizio, avente come obiettivo il controllo di soggetti sottoposti a misure limitative della libertà personale, è stato tratto in arresto un giovane del luogo dai Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa.

Il 22enne è stato arrestato, in flagranza di reato, per inosservanza degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. alla quale era sottoposto.

Oltre agli orari consentiti il ginosino è stato sorpreso mentre rincasava. Fermato, è stato condotto in caserma e dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato tradotto nel carcere di Taranto.