TARANTO – E’ stato arrestato il responsabile di una rapina eseguita ai danni di un pub in pieno centro.

Il male intenzionato era entrato nell’esercizio commerciale e con fare violento si era impossessato della somma di 30,00 euro, prelevata dalle tasche del titolare.

Il commerciante, nonostante il momento di agitazione e trambusto creatosi all’interno del locale, ha avuto la prontezza di fotografare il suo aggressore, utilizzando il proprio cellulare.

Questo ha consentito agli agenti di Polizia della Questura di Taranto di mettersi sulle tracce del ladro che nel giro di 24 ore è stato catturato e arrestato. Si tratta di un pregiudicato tarantino.