Avetrana

Ieri sera, è andata in onda su rai3 la seconda puntata di “Storie Maledette”, trasmissione di successo condotta da Franca Leosini.

Al centro dell’intervista la storia di Avetrana raccontata dalle protagoniste Sabrina e Cosima condannate all’ergastolo.

Siamo ancora sgomenti per questa triste storia che ha coinvolto una ridente città come Avetrana.  La vita della Famiglia Misseri continua, sebbene all’interno del carcere di Taranto.

In carcere c’è anche Michele, condannato a 8 anni, solo per occultamento di cadavere.
Ma quale sarà la vera verità? Troppe versioni sono state raccontate. Fatto sta che la famiglia Misseri sembra che reciti una parte.
Tutti loro si sono disperati alla ricerca della ragazzina. Hanno pianto e si sono arrabbiati.

Alla fine, però, sempre da là siamo dovuti ripartire per scoprire la triste fine di questa giovane vita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui