TARANTO – Nel corso di un blitz notturno finito proprio qualche ora fa, sono state arrestate sei persone residenti nei quartieri Paolo VI e Borgo, accusati di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione denominata “Spaccio nei cortili” è frutto delle indagini avviate dalla Squadra Mobile della Questura di Taranto, per combattere la piaga della droga che si insedia nei quartieri più popolati della città Vecchia.

L’operazione notturna che si è conclusa brillantemente alle prime luci dell’alba di oggi, con  l’arresto di sei persone, è stata diretta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce.

Hanno preso parte alle operazioni altri equipaggi, quello del Reparto Prevenzione Crimine della Puglia Meridionale e le unità cinofile di Bari e di Brindisi.