LATERZA – Un 40enne è stato arrestato per detenzione sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, in concorso continuato.

I Carabinieri della Stazione di Laterza, nel corso di un consueto controllo del territorio, hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dal G.I.P. del Tribunale di Taranto.

Il laertino è stato condannato con la pena definitiva di anni 6 e mesi 2 di reclusione, oltre alla pena pecuniaria di € 26.500,00 di multa, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, in concorso, continuato.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale del capoluogo jonico, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria tarantina.