Home Notizie Cronaca Carabinieri: pastore belga trova hashish ed eroina

Carabinieri: pastore belga trova hashish ed eroina

Controlli dei Carabinieri di Martina Franca con il cane Kiki che trova la droga

Martina Franca, Carabinieri e pastore belga
Martina Franca, Carabinieri e pastore belga

GROTTAGLIE Grottaglie e Monteiasi sotto controllo grazie alle operazioni dei Carabinieri di Martina Franca. In compagnia di: Sezione radiomobile, Sezione operativa e Stazione di Grottaglie ma anche Nucleo cinofili di Modugno, Nas e Nil di Taranto i militari hanno scoperto un traffico di droga. Tutto merito di Kiki un cane pastore belga che col suo fiuto ha scoperto 21 grammi di hashish ed eroina all’interno di un barattolo nascosto nell’abitazione di una donna. La 74 enne di origini brasiliane residente a Grottaglie è stata quindi posta immediatamente agli arresti domiciliari.

Controlli dei Carabinieri anche a Monteiasi

A Monteiasi i nuclei Nas e del Nil hanno controllato un locale adibito alla sgusciatura delle cozze e una serie di violazioni. Quindi i militari hanno addebitato sanzioni per “termini di sicurezza sui luoghi di lavoro, rispetto delle norme igienico sanitarie, formazione ed informazione dei lavoratori”. In complesso le multe si attestano a 22300 euro e 62974 euro a carico del propietario che è risultato essere un tarantino 33 enne. Infine disposto il sequestro con chiusura del locale per 30 giorni.

LEGGI ANCHE – Taranto: controlli di polizia sul territorio. 8 Denunce e 2 sequestri di mitili

Exit mobile version