Carosino. Si trovava ai domiciliari, esce e aggredisce passante

I militari intervenuti per una lite, constatato che l'uomo doveva trovarsi agli arresti domiciliari.

0
313
carosino

I Carabinieri della Stazione di San Giorgio Jonico hanno arrestato, in flagranza del reato di evasione, Cosimo Friuli, 39enne di Carosino, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Invece di rimanere presso il proprio domicilio era uscito senza alcuna autorizzazione del Magistrato e si è reso responsabile di un’aggressione, per futili motivi, a danno di un passante.
L’uomo è stato sottoposto alle cure mediche, presso l’Ospedale SS. Annunziata di Taranto, e dimesso con pochi giorni di prognosi.

Il pregiudicato è stato condotto in caserma e arrestato in flagranza del reato di evasione.
Su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui