Castellaneta. Banconote false sequestrate e due persone finiscono ai domiciliari

Sono finiti in manette due uomini trovati in possesso di alcune banconote false.

0
441
Castellaneta. Banconote false sequestrate e due persone finiscono ai domiciliari
foto di repertorio di cosmix

Nel corso di alcuni controlli, i Carabinieri di Castellaneta Marina hanno fermato due uomini di 47 e 25 anni di cui non sono state ancora rivelate le generalità.

Dopo aver effettuato una perquisizione della loro auto una Fiat 600, i militari hanno scoperto 8 banconote da 50 euro, false.

I Carabinieri si sono recati presso il domicilio dei soggetti in questioni per maggiori approfondimenti e, pertanto, nell’abitazione del 47enne hanno scoperto altre 17 banconote contraffatte.

Nel frattempo, il 47enne si è messo ulteriormente nei guai poiché nonostante fosse assente dal lavoro per malattia, si trovava fuori casa.

Per questa ultima violazione, l’uomo è stato deferito in stato di libertà per truffa aggravata ai danni dello Stato.

Le banconote false per un complessivo di 1.250 euro, sono state sequestrate.

Ora gli uomini si trovano ai domiciliari e devono rispondere di concorso in detenzione e spendita di banconote false.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui