Castellaneta Marina: ragazzo aggredito da un cinghiale va in ospedale

Il ragazzo dopo l'aggressione è stato portato in ospedale e ha dovuto subire un'operazione.

Castellaneta Marina ragazzo aggredito da un cinghiale

CASTELLANETA MARINA – Nel primo pomeriggio, un ragazzo di 14 anni è stato aggredito da un cinghiale, nelle vicinanze dell’abitazione a Castellaneta Marina.

Il giovane stava insieme ad alcuni amici e giocava a palla per strada quando all’improvviso si è trovato faccia a faccia con un cinghiale adulto. Il cinghiale ha dato un morso feroce alla mano sinistra del ragazzo provocandogli delle profonde lesioni nella zona dei tendini e del dito mignolo.

Il giovane è stato trasportato prima al Pronto Soccorso e poi trasferito al Policlinico di Bari dove gli hanno eseguito un’operazione chirurgica volta a recuperare le funzionalità del dito.

L’emergenza cinghiali è diventata sempre più allarmante. I vertici della CIA Agricoltori hanno sottolineato come, infatti, a più riprese le istituzioni e organi competenti hanno sottolineato la presenza sempre più numerosa di cinghiali a Castellaneta Marina.