Home Notizie Cronaca Controlli dei Carabinieri contro il bracconaggio in provincia di Taranto

Controlli dei Carabinieri contro il bracconaggio in provincia di Taranto

I carabinieri della forestale hanno svolto dei controlli sul territorio provinciale al fine di contrastare le attività di caccia abusiva.

0
42
controlli sul territorio contro bracconaggio

TARANTO – I Carabinieri Forestali hanno effettuato controlli su tutto il territorio al fine di contrastare il bracconaggio in provincia di Taranto. Le pratiche illegali nel campo della caccia devono essere contrastati, ecco perché i militari si sono concentrati nello specifico nelle aree che sono maggiormente interessate da questo fenomeno.

Nello specifico, in alcune località come: Crispiano, Manduria, Mottola, Maruggio e Ginosa Marina, sono stati effettuati durante le ore notturne dei sequestri di richiami acustici per le quaglie.

Inoltre, nel corso della perlustrazione della zona, i carabinieri forestali hanno anche colto sul posto una persona che intenta a esercitare una pratica venatoria con un’arma carica.

I militari hanno proceduto così al sequestro del fucile e al deferimento del cacciatore, per uso di mezzi per la caccia vietati.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui