Covid-19 a Massafra: i dati aggiornati e le misure di contenimento

Al 23 marzo a Massafra si registrano 429 positivi e 270 persone in isolamento fiduciario. Prorogata la chiusura del mercato settimanale.

Sindaco Quarto Massafra Covid-19

MASSAFRA – Cattive notizie arrivano dal comune di Massafra. Con una nota stampa il nuovo aggiornamento Covi- 19.

«Il sindaco Fabrizio Quarto – comunicano dall’ufficio stampa comunale – comunica che in base agli ultimi dati forniti dalla Prefettura di Taranto e aggiornati a martedì 23 marzo 2021, nel territorio di Massafra si registrano 429 positivi, mentre i concittadini posti in isolamento domiciliare sono 270.»

I dati epidemiologici hanno reso necessaria la proroga delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Con l’ordinanza sindacale n. 10/2021 è stata prorogata sino al 7 aprile 2021 la sospensione del mercato settimanale del martedì per tutte le attività di vendita, comprese quelle inerenti ai generi alimentari o agroalimentari.

Con il provvedimento, il sindaco inibisce l’esercizio dell’attività di vendita itinerante di generi alimentari e non.

Incessanti i controlli “anti diffusione covid-19” effettuati sul territorio dagli uomini della Polizia Locale guidati dal Comandante Mirko Tagliente. Nell’ambito di tali attività, per una cittadina massafrese è scattata la denunciata alla Procura della Repubblica.

Nonostante positiva al Sars Cov. 2, la donna andava tranquillamente in giro per l’abitato noncurante del suo potenziale di contagio.

Oggi 26 marzo in mattinata è stato denunciato alla Procura della Repubblica un uomo positivo al Sars Cov.2 alle prese con lavori agricoli in un appezzamento di terreno.

Il comandante Tagliente e gli agenti, va precisato, si sono messi alle calcagna dei positivi al Covid-19, a seguito delle segnalazioni giunte alla centrale operativa del comando di Polizia Locale.

Mariella Eloisia Orlando